Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Su-25 russo abbattuto: Russia richiede a Turchia cooperazione per recupero resti di aereo

© AFP 2021 / Omar Haj KadourSu-25 abbattuto nella provincia di Idlib
Su-25 abbattuto nella provincia di Idlib - Sputnik Italia
Seguici su
Il Ministero della difesa russo рф inviato alla Turchia una richiesta di collaborazione per il recupero dei frammenti dell’aereo Su-25 russo abbattuto in Siria per stabilire con quale tipo di arma antiaerea è stato colpito dai guerriglieri.

"Il Ministero della difesa russo ha inviato alla Turchia una richiesta per ricevere tutti i frammenti dell'aereo di attacco al suolo Su-25, abbattuto in Siria dai guerriglieri con un arma antiaerea a spalla (MANPAD) nello spazio aereo della provincia siriana di Idlib" si legge nella comunicazione del Ministero della difesa.

"I frammenti dell'aereo d'attacco al suolo abbattuto con le tracce dell'impatto sono di grande interesse per gli specialisti del Ministero della difesa per una precisa identificazione del missile lanciato dai terroristi, stabilire il luogo del lancio e per individuare i canali di consegna dell'armamento in Siria" ha dichiarato il Ministero della difesa.

Come riportato dai media sabato i guerriglieri hanno abbattuto con un sistema antiaereo a spalla (MANPAD) l'aereo di attacco al suolo Su-25SM, il quale stava svolgendo una missione di sorvolo sulla zona di de-escalation di Idlib. Il pilota maggiore Roman Filipov si è eiettato dall'aereo, ha combattuto contro i guerriglieri e si è successivamente immolato con una granata per non essere catturato.

Il Ministero della difesa della Russia sabato ha annunciato che congiuntamente con la Turchia verranno adottate delle misure nelle zona di de-escalation di Idlib per la restituzione del corpo del pilota russo.

Il vice comandante dello squadrone del reggimento aereo d'assalto del distretto militare orientale, il maggiore R. Filipov, gli è stata assegnata dal Ministro della difesa russo, il generale dell'esercito Sergey Shoigu, l'onoreficenza postuma come Eroe della Federazione Russa, riporta il Ministero della difesa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала