Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sospetti di doping su sciatori italiani, tedeschi, norvegesi e svedesi

© Sputnik . Alexei Danichev / Vai alla galleria fotograficaSergei Ustyugov (Russia) during the men's 50km freestyle mass start at the FIS Nordic World Ski Championships 2017 in Lahti, Finland
Sergei Ustyugov (Russia) during the men's 50km freestyle mass start at the FIS Nordic World Ski Championships 2017 in Lahti, Finland - Sputnik Italia
Seguici su
Centinaia di sciatori, compresi olimpionici, hanno presentato test antidoping "sospetti"; dubbi pendono su atleti provenienti da Germania, Norvegia, Svezia, Italia ed altri Paesi, emerge da un'inchiesta dei giornalisti del canale tedesco ARD, del giornale britannico Sunday Times, dal canale svedese SVT e dal giornale online svizzero Republik.

Secondo Deutsche Welle, queste informazioni si basano su un database di 10mila test antidoping presentati dagli sciatori tra il 2001 e il 2010.

Secondo la pubblicazione, i test di 290 atleti che hanno vinto 313 medaglie complessive tra Olimpiadi e campionati del mondo contengono valori "anormali".

Il maggior numero di atleti con dati sospetti è di nazionalità russa (51), seguiti dagli sciatori tedeschi (22). Tra i possibili trasgressori ci sono anche atleti provenienti da Norvegia, Svezia, Italia ed altri Paesi.

Altri 50 sciatori della lista fornita ai giornalisti da informatori anonimi hanno ottenuto l'opportunità di gareggiare alle Olimpiadi invernali 2018 in Corea del Sud.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала