Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mosca, ragazza va da sola in ospedale con un proiettile in testa

© Sputnik . Ruslan Krivobok / Vai alla galleria fotograficaAmbulanza nell'ospedale militare Burdenko
Ambulanza nell'ospedale militare Burdenko - Sputnik Italia
Seguici su
Una ragazza si è recata, con le proprie gambe, in ospedale con una pallottola in testa dopo una tentata rapina finita male. Lo riferiscono i media russi.

L'incidente è avvenuto nella notte del 3 febbraio nel distretto moscovita di Golyanovo. Uno sconosciuto a volto coperto ha minacciando una ragazza di 21 anni con una pistola, chiedendole di dargli i soldi che aveva con se. Al rifiuto della vittima il criminale le ha sparato alla testa ed è scappato.

La ragazza è riuscita a raggiungere l'ospedale da sola, dove le è stato diagnosticato un "oggetto estraneo nella regione frontale". I medici hanno rimosso con successo il proiettile, dopo di che la vittima ha denunciato l'accaduto alla polizia ed è tornata a casa. La polizia ha aperto un'indagine.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала