Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Medvedev: indagine doping era impegnata e veniva effettuata contro la Russia

© REUTERS / Michael DalderDmitry Medvedev
Dmitry Medvedev - Sputnik Italia
Seguici su
Il premier russo ritiene che l'indagine su farmaci dopanti veniva effettuata conto uno solo stato — la Russia.

"La commissione Cio ha preso una decisione vergognosa quando non ha ammesso gli atleti russi assolti ai Giochi Olimpici. La meta di questo gesto è di arrecare danni politici alla Russia", dice il premier russo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала