Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

TAS annulla la decisione CIO sulla sospensione a vita di 28 atleti russi alle Olimpiadi

© AP Photo / David J. PhillipUn tifoso tiene la bandiera russa sopra il logo delle Olimpiadi. (Foto d'archivio)
Un tifoso tiene la bandiera russa sopra il logo delle Olimpiadi. (Foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici su
Il tribunale arbitrale dello sport, TAS, ha accolto il ricorso di 28 atleti russi, cancellando la loro sospensione a vita dai Giochi Olimpici, per la violazione delle regole antidoping alle Olimpiadi di Sochi.

Questa era la decisione del comitato olimpico Internazionale, il CIO, riferisce in un comunicato stampa il TAS.

La grande conferenza stampa di Vladimir Putin - Sputnik Italia
Russia, Putin chiede scusa agli atleti estromessi dai Giochi Olimpici
In precedenza, il CIO aveva riconosciuto 43 atleti russi che avevano partecipato ai Giochi di Sochi, colpevoli di violazione delle regole antidoping, aveva annullato i loro risultati alle Olimpiadi del 2014 e aveva deciso per la loro sospensione a vita dai Giochi. La Russia ha perso 13 premi dei Giochi Olimpici di Sochi e il primo posto nel medagliere.

Le decisioni sono state prese in base ai risultati del lavoro della commissione del CIO, sotto la guida di Denis Oswald, che si occupava delle verifiche dei test antidoping russi ai Giochi di Sochi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала