Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L’UE non dovrebbe preoccuparsi della guerra commerciale degli USA

© AP Photo / Pablo Martinez MonsivaisDonald Trump
Donald Trump - Sputnik Italia
Seguici su
Nel suo discorso Donald Trump non ha menzionato l'Unione Europea o un particolare paese dell'UE. Ma ha detto qualcosa che può essere considerato un avvertimento per gli europei. Lo riporta Euronews.

"L'era delle concessioni economiche è finita", ha affermato Trump riferendosi all'UE. In precedenza a Davos il presidente americano ne aveva duramente criticato la sua politica commerciale.

Trump ha già aumentato le tariffe per l'elettronica domestica proveniente da Cina e Corea del Sud, quindi le merci dall'UE potrebbero essere le prossime nella lista.

Bruxelles dovrebbe essere preoccupata? Forse no. Quando George Bush nel 2002 aumentò le tariffe sull'acciaio importato, il resto del mondo prese contromisure che costarono caro all'economia americana. Pertanto, le tariffe sono state nuovamente abbassate in 20 mesi. Se Trump si comporterà allo stesso modo, il risultato non potrà che essere lo stesso.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала