Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gazprom: partner UE intenzionati ad abbandonare il percorso ucraino

© Sputnik . Vitaliy BelousovIl Palazzo di Gazprom a Mosca
Il Palazzo di Gazprom a Mosca - Sputnik Italia
Seguici su
I partner europei di Gazprom intendono continuare a ricevere il gas russo indipendentemente dal transito ucraino dopo il 2019. Lo ha dichiarato il vice presidente della Gazprom Alexander Medvedev.

"Non rivelerò i nomi, ma a molti partner è stata offerta l'opportunità di mantenere il transito attraverso l'Ucraina dopo il 2019, ma hanno detto: no, grazie, vogliamo ricevere gas da un nuovo punto", ha detto Medvedev.

Egli ha spiegato che il volume del gas che passerò attraverso l'Ucraina dipenderà da come si svilupperà la domanda in Europa e le condizioni di transito.

Il contratto sul transito del gas attraverso l'Ucraina è valido fino alla fine del 2019. L'introduzione dei bypass russi Nord Stream-2 e Turkish Stream, secondo gli esperti, potrebbe privare totalmente l'Ucraina del transito del gas.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала