Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA migliorano le bombe anti-bunker

© REUTERSThe GBU-43/B Massive Ordnance Air Blast (MOAB) bomb. (File)
The GBU-43/B Massive Ordnance Air Blast (MOAB) bomb. (File) - Sputnik Italia
Seguici su
L'aviazione americana ha completato l'ammodernamento delle sue più grandi bombe non nucleari: le testate anti-bunker pesanti GBU-57 MOP, progettate per distruggere le fortificazioni sotterranee.

Come riportato dal portale Defense News, nel prossimo futuro verranno aggiornate tutte le bombe dell'arsenale statunitense.

Lo sviluppo delle bombe GBU-57 viene portato avanti dalla società Boeing dal 2007. All'inizio del 2012 il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti aveva segnalato che il potenziale della bomba GBU-57 sarebbe potuto non bastare per distruggere le strutture sotterranee fortificate in Iran e Corea del Nord, pertanto aveva ordinato alla Boeing di perfezionare le munizioni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала