Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Afghanistan, IS rivendica responsabilità in attacco all'accademia

© REUTERS / Mohammad IsmailAfghan security forces keep watch near the site of an attack at the Marshal Fahim military academy in Kabul, Afghanistan January 29, 2018
Afghan security forces keep watch near the site of an attack at the Marshal Fahim military academy in Kabul, Afghanistan January 29, 2018 - Sputnik Italia
Seguici su
Il gruppo terrorista dello Stato Islamico (IS, vietato in Russia) ha rivendicato l’attacco di questa mattina all’Accademia militare nazionale in Afghanistan.

Cinque soldati sono stati uccisi nell'attacco al battaglione della 111a divisione. Altre dieci persone sono rimaste ferite.

L'attacco è iniziato a Kabul intorno alle 5:00 ora locale ed è durato cinque ore.

Secondo il portavoce del ministero della Difesa afghano, cinque militanti sono stati coinvolti nell'attacco. Due di loro si sono fatti saltare in aria, mentre altri due sono stati uccisi nella sparatoria, e uno è stato arrestato dalle forze afghane.

Kabul è stata scossa da ripetuti attacchi dei militanti negli ultimi mesi. Sabato un'esplosione in un quartiere della capitale afgana ha ucciso 103 persone e ne ha ferite altre 235.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала