Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Supporto agli USA nel mondo è sceso al minimo storico, rivela un sondaggio

© REUTERS / Jonathan ErnstU.S. President Donald Trump
U.S. President Donald Trump - Sputnik Italia
Seguici su
Con l'inizio della presidenza di Donald Trump l'atteggiamento dei paesi verso la politica e la "leadership" americana è sceso al minimo storico, lo testimoniano i risultati del sondaggio condotto da Gallup.

Si osserva che è aumentato più di tre volte il numero dei paesi in cui la maggior parte della popolazione è infelice della guida USA. Nel 2016 questi stati erano 16, nel 2017 sono 53.

"Mai finora abbiamo raccolto tali informazioni, il supporto agli USA non è mai stato così basso", sottolinea in un comunicato stampa la società.

In cima alla lista c'è la Norvegia, dove della politica di Washington non è soddisfatto l'86% degli intervistati. Un alto livello di insoddisfazione è stato registrato in Canada, Svezia, Paesi Bassi, Belgio, Austria e Germania.

Gallup rileva che gli alleati di Washington hanno più volte criticato Trump per le dichiarazioni sulla "NATO obsoleta". Successivamente il presidente americano ha detto che non la pensa così, ma per gli avversari della Casa Bianca ci sono altri motivi di critica, come ad esempio l'uscita dall'accordo di Parigi sul clima o il riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele.

Massimo sostegno per l'autorità statunitense è tra gli abitanti del Kosovo (75%), Albania (72%) e Repubblica di Guinea (71%). Dei dieci leader della classifica di approvazione della politica americana sette rappresentano paesi d'Africa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала