Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Appello curdi a Russia per fermare operazione turca: "rischio pulizia etnica" (VIDEO)

Seguici su
Il rappresentante del Kurdistan settentrionale a Mosca Rodi Osman ha esortato la Russia a fermare l'operazione militare della Turchia contro i curdi siriani, ha dichiarato a Sputnik.

"L'aviazione turca ha iniziato a bombardare il villaggio di Bulbul… L'approvazione di una simile operazione contro Afrin è un grave errore. La Russia deve fermarla e rivedere il via libera all'operazione che è stato dato alla Turchia e non stare dalla parte di un regime del genere." La stessa Russia sa che il regime fascista turco è focolaio e complice dei terroristi", ha detto.

Come osservato da Osman, il sostegno all'operazione militare della Turchia e all'occupazione delle truppe turche di Afrin mettono in pericolo la vita di circa un milione di persone. Secondo lui, la popolazione curda corre il rischio di essere massacrata dalle forze di Ankara.

Ecco un video dalla frontiera turco-siriana, dov'è iniziata l'operazione militare.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала