Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pentagono commenta notizia sulla nave da ricognizione russa

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaOfficers with the 4th Brigade Air Defense (NORAD) air and space defense (ASD) forces in the combat control room in the Moscow region
Officers with the 4th Brigade Air Defense (NORAD) air and space defense (ASD) forces in the combat control room in the Moscow region - Sputnik Italia
Seguici su
Gli USA riconoscono il diritto di libera navigazione nelle acque internazionali ha dichiarato a RIA Novosti il capo del servizio stampa del Comando Settentrionale delle forze armate USA (NORTHCOM) e del Comando della difesa aero-spaziale dell’America del Nord (NORAD), il maggiore Mary Ricks.

Ha commentato le dichiarazioni della stampa sulla nave da ricognizione russa presumibilmente apparsa lungo le coste USA.

Siamo a conoscenza di questa nave, ma riconosciamo il diritto a tutti i paesi sovrani di libera navigazione nelle acque internazionali e alla visita dei paesi con i quali ci sono degli accordi" ha detto la portavoce del NORTHCOM e del NORAD. "Ma non commenteremo su quali siano le navi che teniamo o non teniamo d'occhio" ha concluso lei.

In precedenza la testata Washington Free Beacon citando fonti militari ha dichiarato che la nave da ricognizione russa Viktor Leonov ha navigato lungo le coste atlantiche degli Stati Uniti ed è stata notata in particolare presso Cape Canaveral (Florida), King's Bay, (Georgia), nelle vicinanze di Norfolk (Virginia) e New London (Connecticut). Secondo le fonti della testata, l'obiettivo della ricognizione era "spiare i sottomarini missilistici USA".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала