Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli specialisti IT cinesi lasciano la Silicon Valley, scrive la stampa

© flickr.com / Patrick NouhaillerSilicon Valley from above
Silicon Valley from above - Sputnik Italia
Seguici su
Gli esperti e talentuosi specialisti cinesi di IT stanno lasciando la Silicon Valley e tornano a casa. I professionisti con i diplomi di Princeton e con l'esperienza lavorativa presso Google sono sempre più attirati dalle aziende della loro terra natale Alibaba, Tencent, Baidu, scrivono i media statunitensi.

Così, ad esempio, Wong Y, che ha vissuto con la sua famiglia negli Stati Uniti per molti anni, nel 2011 ha deciso di tornare in Cina. All'epoca era stanco di lavorare come responsabile dello sviluppo dei prodotti di Google e lo specialista stava pensando di aprire la propria azienda. Wong Y non ci ha perso. Al suo arrivo a casa, ha lanciato un'applicazione per lo studio della lingua inglese Liulishuo (LingoChamp), ed entro l'estate del 2017 la società valeva 100 milioni di dollari.

In Cina, alle persone che sono andate a studiare o lavorare all'estero, viene dato il nome specifico "tartarughe marine". Negli ultimi anni, sempre più "tartarughe" hanno scelto a favore del proprio paese con una cultura e un ambiente familiare, con la possibilità di comunicare nella propria lingua, senza perdere tutti i vantaggi garantiti dagli uffici in Occidente. I giganti cinesi di Internet non rimpiangono i soldi spesi per questi specialisti.

Nel 2016, gli Stati Uniti hanno visto la partenza di oltre 400.000 professionisti IT cinesi di alta livello. Questo è il 22% in più rispetto al 2013. È possibile che questo numero crescerà.

"Sempre più persone di talento torneranno in Cina, perché il paese sta diventando un centro di innovazione e questo è solo l'inizio" ha detto ai giornalisti il recruiter dell'agenzia di reclutamento Spencer Stuart Ken Kee.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала