Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Dicembre 2017 è stato il mese più buio della storia di Mosca

© REUTERS / Maxim ShemetovThe sun sets over the Moscow State University on a frosty winter day in Moscow, Russia
The sun sets over the Moscow State University on a frosty winter day in Moscow, Russia - Sputnik Italia
Seguici su
Nell'ultimo mese del 2017 il sole a Mosca è spuntato dalle nuvole per esattamente 6 minuti.

Dicembre 2017 è diventato il mese più "buio" della storia delle osservazioni sinottiche a Mosca, segnala l'agenzia "Meteonovosti".

Secondo quanto riferito, tradizionalmente è dicembre il mese in cui il sole si fa vedere nel cielo della capitale russa. Tuttavia i moscoviti riescono a vedere il sole questo mese. Ma lo scorso mese non l'hanno praticamente visto per la prima volta nella storia.

"A dicembre a Mosca il sole si trova sopra l'orizzonte e non viene coperto dalle nuvole in media 18 ore. Ma lo scorso dicembre per tutto il mese il sole non si è mai mostrato per come è. Lo scorso dicembre è stato il mese più buio nella storia delle osservazioni", affermano i meteorologi.

Secondo la stazione meteorologica dell'Università Statale di Mosca, per tutto il mese di dicembre il sole nel cielo di Mosca si è fatto vedere solo per sei minuti, ha riferito il direttore del Centro Meteorologico della Russia Roman Vilfand.

"A dicembre di solito il sole si fa vedere per decine di ore, quello avvenuto quest'anno è una situazione sorprendente", ha spiegato.

"Inoltre dicembre è stato un mese piuttosto mite. La temperatura media è stata superiore di 5,8 gradi sopra la norma. E' dovuto al movimento delle masse d'aria dall'Atlantico, ed è da lì che arrivano le perturbazioni. Questo ha portato praticamente alla scomparsa del sole", ha concluso Vilfand.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала