Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iran promette reazione pesante alle nuove sanzioni americane

© AP Photo / Ronald ZakBandiera dell'Iran
Bandiera dell'Iran - Sputnik Italia
Seguici su
L'Iran prenderà misure e reagirà in modo appropriato alle azioni ostili degli Stati Uniti, ha dichiarato il ministero degli Esteri della Repubblica Islamica.

In precedenza gli Stati Uniti avevano incluso nella blacklist l'ayatollah Sadeq Larijani, numero uno del sistema giudiziario iraniano.

A Teheran questa decisione è stata definita come "un'azione ostile e illegale del regime di Trump" che "ha superato tutti i limiti consentiti di condotta nella comunità internazionale e costituisce una violazione del diritto internazionale e degli obblighi bilaterali e internazionali degli Stati Uniti".

L'Iran risponderà sicuramente a queste azioni con "una reazione seria", ha avvertito il dicastero diplomatico di Teheran.

Inoltre l'inserimento di cittadini iraniani nella blacklist americana è considerato da Teheran come prova della "continua ostilità del governo americano nei confronti della grande nazione iraniana".

Nella giornata di ieri il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva prorogato il regime per la revoca delle sanzioni contro l'Iran nell'ambito dell'accordo nucleare. Allo stesso tempo dall'amministrazione americana hanno fatto sapere che il presidente l'ha fatto per l'ultima volta. Secondo Trump, con questa mossa offre alla UE l'ultima possibilità di correggere le "mostruose carenze" dell'accordo, ma se non verrà fatto nulla allora gli Stati Uniti usciranno dall'accordo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала