Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia accusa l'Europa: “nasconde la peste suina africana”

© Sputnik . Valery Titievsky / Vai alla galleria fotograficaCarne suina
Carne suina - Sputnik Italia
Seguici su
Gli allevatori europei nascondono la situazione reale della diffusione della peste suina africana, ha dichiarato Sergey Dankvert, direttore dell'agenzia governativa russa per il controllo veterinario e fitosanitario Rosselkhoznadzor, in un'intervista al canale televisivo Rossiya 24.

"La situazione reale è molto peggiore di quanto avessimo previsto, perché se da noi ci sono stati 1.255 casi di peste suina africana in dieci anni, da loro in tre anni e mezzo ci sono stati 8.233 casi — dati ufficiali".

"Inoltre la diffusione reale non viene mostrata completamente", ha aggiunto il funzionario russo.

Secondo Dankvert, i Paesi europei non ascoltano i pareri della parte russa in merito ad un prossimo possibile peggioramento della situazione riguardante la peste suina africana in Europa e pensano solo a tutelare i loro interessi commerciali.

"Oggi c'è un rischio molto alto che gli allevamenti suini in Europa subirà perdite colossali", ha sottolineato Dankvert.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала