Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le autorità ungheresi hanno fatto una grossa multa al partito "Jobbik"

Ungheria
Seguici su
Budapest ha ufficialmente imposto una multa al partito dell'estrema destra "Per una Ungheria migliore". L'associazione politica, nota anche come "Jobbik", è stata obbligata a pagare entro due settimane 1,29 milioni di dollari.

I nazionalisti ungheresi sono indignati. 

Questa decisione è stata presa dall'Ufficio di revisione dei conti dell'Ungheria: ufficialmente a causa di violazioni di natura finanziaria. Tuttavia, la dirigenza del partito ha accusato personalmente il governo e il Premier Viktor Orban di fare pressione sull'opposizione politica.

Nel movimento "Per una migliore Ungheria" sono sicuri che la multa è stata imposta per i manifesti antigovernativi nel quadro della campagna elettorale. E' stata finanziata dal magnate dei media ungherese Lajos Shimichkoy, in precedenza uno dei principali alleati di Orban, ma a causa di disaccordi è passato all'opposizione.

"La decisione di multare il nostro partito è motivata politicamente" ha detto il rappresentante del partito "Per una Ungheria migliore" János Volner. Voglio chiarire che non abbiamo tutti quei soldi, questa multa mette a rischio l'esistenza del partito stesso".

Il Movimento per un'Ungheria migliore ha un evidente inclinazione nazionalista. Nonostante questo, le sue idee sono molto popolari in Ungheria. Oggi il partito è una delle tre maggiori associazioni politiche del paese.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала