Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iran: arrestate 3700 persone durante le proteste

© AP PhotoDisordini in Iran
Disordini in Iran - Sputnik Italia
Seguici su
Sono state arrestate 3700 persone durante le proteste che hanno interessato le città dell’Iran nelle ultime settimane dalla fine del 2017, ha dichiarato il membro del comitato per l’educazione del parlamento Mahmud Sadegi.

"Prendendo in considerazione il fatto che queste persone sono state arrestate da diversi organi di polizia e sicurezza non è possibile stabilire la cifra precisa" ha dichiarato Sadegi all'agenzia del parlamento del paese ICANA, osservando che il numero generale degli arrestati è intorno alle 3700 persone.

In precedenza è stato comunicato che le autorità dell'Iran hanno arrestato gli organizzatori principali delle proteste rilasciando subito la maggior parte di essi dopo l'arresto.

Nelle principali città dell'Iran, tra cui Teheran, Mashhad, Isfahan e Rasht, dal 28 dicembre dello scorso anno hanno avuto luogo manifestazioni di massa di protesta sociale. Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha affermato che le proteste sono causate da problemi interni nel paese e dall'istigazione di altri paesi. In precedenza è stato riferito che circa 450 persone sono state detenute negli ultimi tre giorni in relazione alle proteste a Teheran.

In totale, durante le proteste, come riportato da Press TV in riferimento alle forze dell'ordine, sono morte 20 persone, tra cui un agente di polizia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала