Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, trattative tra Hyundai ed Astrakhan per aprire centro produttivo di motori navali

© AP Photo / Lee Jin-manThe logo of Hyundai Motor Co. is displayed at the automaker's showroom in Seoul, South Korea, Wednesday, April 26, 2017
The logo of Hyundai Motor Co. is displayed at the automaker's showroom in Seoul, South Korea, Wednesday, April 26, 2017 - Sputnik Italia
Seguici su
Il governo della regione di Astrakhan sta conducendo trattative con il gigante sudcoreano Hyundai Heavy Industries per la localizzazione di un centro produttivo di motori per navi e macchinari nel distretto economico speciale "Lotos", ha riferito a RIA Novosti il ministero per lo Sviluppo Economico della regione.

"Con il gigante sudcoreano Hyundai Heavy Industries sono in piedi trattative per la localizzazione di un centro di produzione di motori navali e macchinari elettrici da utilizzare nelle piattaforme offshore di petrolio e gas. Inoltre la Hyundai Heavy Industries dispone di know-how nel campo della cantieristica navale e della meccanica, che potrebbe tornare utile all'industria russa e al commercio estero", hanno spiegato le autorità regionali di Astrakhan.

Inoltre hanno aggiunto che si svolgono consultazioni con la holding cinese ZPMC per la localizzazione nel distretto economico speciale "Lotos" di gru ed altri sistemi di sollevamento, così come altre apparecchiature per le piattaforme offshore petrolifere.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала