Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gorbaciov chiede impegno personale di Putin e Trump per salvaguardare trattato euromissili

© Sputnik . Ramil Sitdikov / Vai alla galleria fotograficaMikhail Gorbaciov
Mikhail Gorbaciov - Sputnik Italia
Seguici su
L'ultimo leader sovietico Mikhail Gorbaciov esorta i presidenti di Russia e Stati Uniti ad affrontare personalmente i problemi emersi in relazione al Trattato INF, ha affermato in un'intervista scritta con l'agenzia di stampa giapponese Kyodo.

"Il trattato sugli euromissili è il più importante documento firmato durante la guerra fredda. Grazie ad esso è iniziata una vera e propria riduzione delle armi nucleari. Attraverso questo processo di eliminazione di due classi di missili nucleari, rispetto al periodo della guerra fredda l'arsenale nucleare si è ridotto dell'85%… Il trattato ha ricoperto un ruolo importante nell'attenuare le tensioni tra i due Paesi", ha detto Gorbaciov.

Ha sottolineato che le differenze tra Russia e Stati Uniti sono emerse solo in una parte del trattato.

"La Russia e gli Stati Uniti si accusano a vicenda di violare le disposizioni del trattato. Esorto i presidenti di Russia e Stati Uniti ad affrontare personalmente il problema e ribadire l'intenzione di rispettare rigorosamente l'accordo e fornire le indicazioni ai ministeri degli Esteri e della Difesa per risolvere il problema. Da quello che ho sentito nei media, il problema è per lo più tecnico", è convinto Gorbaciov.

L'ex presidente sovietico ritiene che la rinuncia al trattato possa danneggiare l'intero processo di riduzione delle armi nucleari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала