Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il procuratore generale dell'Iran: sostengono le proteste USA, Israele e Arabia Saudita

Seguici su
Il procuratore generale iraniano, Mohammad Jafar Montazeri ha parlato della cospirazione degli USA, Israele e Arabia Saudita, che fomentano i disordini nel paese, riferisce l'agenzia IRNA.

Secondo Montazeri ha architettato il piano per i disordini in Iran Michael D'Andrea, che in precedenza ha diretto il dipartimento della CIA per combattere il terrorismo.

"Per creare disordini in Iran è stato istituito un gruppo speciale, che comprendeva gli USA, Israele e Arabia Saudita. Il gruppo è capeggiato da Michael D'Andrea e uno degli agenti del "Mossad". Tutte le spese del gruppo sono state pagate dall'Arabia Saudita" ha detto il procuratore generale dell'Iran.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала