Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA considerano "disinformazione" insinuazioni su aiuti all'ISIS in Siria

© REUTERS / Stringer/FilesTerroristi del Daesh a Raqqa
Terroristi del Daesh a Raqqa - Sputnik Italia
Seguici su
La coalizione guidata dagli Stati Uniti per combattere i terroristi dello "Stato Islamico" ha caratterizzato come disinformazione la notizia sull'evacuazione a bordo di elicotteri americani dei comandanti del gruppo terroristico da Deir ez-Zor, si afferma in un comunicato stampa della coalizione occidentale.

Allo stesso tempo la coalizione ha accusato la Russia, nonostante la notizia sia stata pubblicata dall'agenzia stampa siriana Sana.

"E' assurdo, è un cattivo tentativo di disinformazione, sottolinea che nessuno crede quello che dice la Russia sulla lotta contro l'ISIS. I combattenti dello "Stato Islamico" sanno di andare incontro alla sconfitta quando vengono affrontati sul campo di battaglia dalle Forze Democratiche Siriane e dalla coalizione, pertanto i terroristi vogliono impunemente spostarsi verso le zone controllate dai russi e dalle forze governative siriane", — si legge nel comunicato stampa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала