Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il ministero degli Esteri russo: la penisola coreana è una polveriera

Seguici su
Il conflitto potrebbe scoppiare all'improvviso.

Un livello senza precedenti di tensione caratterizza la situazione nella penisola coreana, cresce il pericolo di ricadute in un conflitto non provocato, che può iniziare casualmente.

Come ha dichiarato l'ambasciatore per incarichi speciali del ministero degli Esteri russo Oleg Burmistrov, nella penisola coreana è in aumento il rischio di conflitto armato, non provocato, ma che può iniziare per circostanze casuali.

Secondo Burmistrov, nella parte del Nord-Est asiatico c'è una tale quantità di tutti i tipi di armi, che di per sé è una polveriera: "a questo proposito, anche a seguito di incidenti casuali può iniziare per una reazione a catena il conflitto militare", ha sottolineato il diplomatico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала