Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mosca: senza fondamento reazione UE per ineleggibilità Navalny

© Sputnik . Vladimir AstapkovichAlexey Navalny
Alexey Navalny - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ritiene “senza fondamento” la reazione dell’Unione europea alla decisione della Commissione elettorale russa che ha dichiarato ineleggibile l’esponente dell’opposizione, Alexei Navanly, candidato alle elezioni presidenziali del 2018.

Lo ha detto Andrey Kelin, direttore del Dipartimento di cooperazione europea del ministero degli Esteri russo (DEC).

Lunedì, la Commissione elettorale centrale ha negato la registrazione a causa della condanna non terminata di Navalny.

L'Unione europea ha espresso martedì i suoi dubbi sulla natura democratica delle prossime elezioni a causa della decisione.

"Questa è una lettura selettiva della situazione reale da parte dell'Unione europea: la reazione di Bruxelles è senza fondamento", ha detto Kelin, aggiungendo che un tribunale russo ha confermato il verdetto di colpevolezza nei confronti di Navalny nel febbraio 2017.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала