Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Funzionario della sicurezza russa rivela dove vanno i terroristi che lasciano Siria e Iraq

© AP Photo / albaraka_news, FileCombattenti del Daesh
Combattenti del Daesh - Sputnik Italia
Seguici su
I combattenti islamisti, inclusi quelli del sedicente "Stato Islamico", si riposizionano in Libia, Yemen, Indonesia e Filippine.

Lasciando la Siria e l'Iraq, i terroristi si dirigono versi i Paesi vicini, come Libia e Yemen, ha dichiarato in un'intervista ai media russi il segretario del Consiglio di Sicurezza russo Nikolay Patrushev. 

Inoltre possono recarsi in altri Paesi, come l'Afghanistan.

Proprio dall'Afghanistan, dove i movimenti fondamentalisti si stanno rafforzando, possono infiltrarsi in Iran, Cina, India, Asia centrale e Russia. Nei territori in cui fino a poco tempo fa i terroristi dominavano, hanno cambiato strategia: creano cellule terroristiche autonome.

"Solo Al-Qaeda è presente in più di 80 Paesi in tutto il mondo, inclusi Stati Uniti e Canada", ha detto Patrushev.


 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала