Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vecchio satellite di ricognizione sovietico precipitato nell'Oceano Pacifico

© Sputnik . Alexander Liskin / Vai alla galleria fotograficaOceano Pacifico
Oceano Pacifico - Sputnik Italia
Seguici su
Il satellite di ricognizione militare sovietico "Tselina-D" № 34 ("Kosmos-1346") è precipitato nei cieli sopra il Cile e probabilmente i suoi frammenti sono caduti nell'Oceano Pacifico.

Tselina-D ha smesso di svolgere i suoi compiti di ricognizione domenica 17 dicembre 2017 alle 17.29 dell'orario italiano, quando il satellite si trovava sopra il Cile. Detto in altri termini, il dispositivo è uscito dall'orbita iniziando la sua caduta.

Satellite. (File) - Sputnik Italia
Media: un satellite intercettore unico nel suo genere
Il satellite di ricognizione elettronica "Tselina-D", rileva Roscosmos, è stato lanciato il 31 marzo 1982 alle 18.27 dell'orario italiano sul razzo Vostok-2M dal cosmodromo di Plesetsk. Il dispositivo, dal peso di 1,7 tonnellate, svolgeva i suoi compiti ad una quota di 623-675 chilometri con un'inclinazione di 81 gradi. Il satellite era stato progettato dalla compagnia ucraina "Yuzhnoe" situata a Dnepropetrovsk.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала