Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mosca ha invitato Washington a ritirare le armi nucleari dall'Europa

© AP Photo / Charlie RiedelBomba nucleare americana
Bomba nucleare americana - Sputnik Italia
Seguici su
Mosca chiede a Washington di ritirare le armi nucleari dal territorio europeo, ha detto il direttore del Dipartimento per la non proliferazione e controllo degli armamenti, Mikhail Ulyanov.

"La Russia ha ritirato tutte le sue armi nucleari nel territorio nazionale. Crediamo che lo stesso già da tempo avrebbe dovuto farlo la controparte americana" ha detto Ulyanov.

Tuttavia, ha aggiunto, Washington "continua a mantenere in Europa, secondo le stime, fino a duecento bombe". Il diplomatico ha sottolineato che gli USA prevedono di rimodernarle, affinché diventino, secondo alcuni ex militari americani, "applicazioni più idonee" con precisione aumenta, e potere distruttivo ridotto.

"Ma in realtà hanno in mente di inserire in Europa un numero ulteriore di testate nucleari disponibili, questo può solo peggiorare la situazione"ha concluso Ulyanov. A dicembre, il rappresentante permanente della Russia alla NATO, Alexander Grushko ha dichiarato che le azioni militari degli USA in Europa minacciano la sicurezza. Si riferisce, in particolare, al trasferimento della brigata corazzata, alla sistemazione in deposito di ulteriori armi, all'incremento della presenza nel territorio norvegese e nel mare di Barents. 

L'anno scorso Ulyanov ha detto che Mosca ha ritirato le armi nucleari dai territori esteri dal1989-1990 e non ha intenzione di metterli al di fuori dei suoi confini. Allo stesso tempo, ha osservato che gli USA manterranno in Europa le cosiddette bombe universali nucleari, che entreranno in uso nel 2020.  Secondo il ministero degli esteri, le armi nucleari USA si trovano in Belgio, Germania, Italia, Paesi Bassi e Turchia. L'ammodernamento degli arsenali degli USA in Europa, che riferisce di una pratica "di missioni comuni nucleari" NATO con piloti provenienti da paesi non nucleari, punta a Mosca. Il Trattato di non proliferazione vieta di trasferire il controllo di armi nucleari a questi paesi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала