Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'esperto: perché la CIA non commenta l'aiuto fornito per prevenire l'attentato

© Foto : Evgeny UtkinLa notte a San Pietroburgo.
La notte a San Pietroburgo. - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente dell'Associazione Internazionale dei veterani del contro-terrorismo Alfa, Sergei Goncharov, in una conversazione con la tv RT, ha spiegato il rifiuto della CIA a rivelare dettagli serviti per prevenire l'attacco terroristico in Russia.

"La CIA non vuole rivelare quali siano le sue capacità e fonti usate per avere informazioni su San Pietroburgo. Non è niente di speciale: ogni agenzia custodisce i suoi segreti, nel rifiuto di commentare non c'è movente politico. Ma il discorso dei presidenti ha confermato che la situazione era reale ed loro hanno fornito aiuto" ha detto. 

L'esperto ha anche sottolineato che Trump è chiaramente impegnato a mantenere buoni rapporti personali con Putin. In precedenza, la CIA ha rifiutato di commentare i dettagli che hanno fatto prevenire l'attacco terroristico in Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала