Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Finlandia, fuga dati segreti di sorveglianza su militari russi

© Sputnik . Sergey Kompanichenko“La detenzione del cittadino russo alla frontiera al momento della partenza dalla Finlandia verso la Russia e` illegale", cosi dichiara il Ministero degli Esteri russo
“La detenzione del cittadino russo alla frontiera al momento della partenza dalla Finlandia verso la Russia e` illegale, cosi dichiara il Ministero degli Esteri russo - Sputnik Italia
Seguici su
In Finlandia è scoppiato uno scandalo dopo la pubblicazione da parte dei media di dati segreti del centro d’intelligence della città di Tikkakoski. Alla pubblicazione hanno già reagito il presidente e il Ministro della difesa del paese, mentre la polizia nazionale ha già avviato un processo penale contro i giornalisti.

Il quotidiano Helsingin Sanomat ha pubblicato nel numero di sabato un articolo dal titolo "Il Luogo segreto della Finlandia," sull'Istituto di Intelligence a Tikkakoski nella parte centrale del paese, che presumibilmente sarebbe coinvolto nella sorveglianza delle forze armate russe del Distretto Militare di Leningrado.

NATO USA - Sputnik Italia
Finlandia di nuovo verso la NATO
La pubblicazione ha immediatamente provocato una risonanza proprio. In particolare, il presidente finlandese Sauli Niinisto e il Ministro della difesa Jussi Niinisto hanno reagito su di esso, come riportato sul sito web e su Twitter.

Presidente e Ministro della difesa hanno chiesto alle autorità competenti di avviare un'indagine sulla fuga di informazioni classificate da parte dei giornalisti, in quanto la loro divulgazione "rappresenta un rischio per la sicurezza della Repubblica."

La polizia nazionale ha detto che indagherà per capire come i giornalisti hanno ottenuto le informazioni segrete.

Come indicato nel articolo di giornale, centro di intelligence in Tikkakoski si concentra sul monitoraggio in tutti i settori, ma in pratica è rivolto alla sorveglianza della Russia. E la sua attività principale è il monitoraggio delle forze armate russe: l'individuazione e la registrazione di movimenti militari nella zona dell'ex distretto militare di Leningrado.

"In pratica, l'unità rileva, analizza e classifica la radiazione elettromagnetica delle forze armate russe. Proprio in questa maniera la divisione ottiene un'immagine digitale istantanea delle truppe, delle forze, dei capi, degli obiettivi e dei cambiamenti elle operazioni sul territorio della Russia" dice la pubblicazione.

Come scrive il quotidiano, in gergo militare il centro è responsabile della creazione di una mappa d'intelligence digitale. Tale documento svela i piani del nemico, descrive le sue tecniche di intelligence, le difese aeree, ed elementi ausiliari per la comunicazione, radar e telemetria.

"Secondo i documenti ottenuti da Helsingin Sanomat, nel 2010, il servizio di intelligence Tikkakoski impiegato un totale di 150 persone… il personale sotto copertura in Tikkakoski potrebbe in futuro essere raddoppiato. La difesa del paese intende investire 200 milioni di euro in dieci anni in difesa cibernetica e assumere altre 200 persone, di cui solo una quarantina sarà incentrata sul cyberintelligence, scrive il quotidiano.

La Finlandia sono in corso preparazioni su una nuova legge sull'intelligence. In esso, in particolare, i diritti e i poteri degli organismi competenti saranno notevolmente ampliati.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала