Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli ucraini rivogliono l'ex presidente Yanukovych: sondaggio shock in diretta tv

© Sputnik . Andrei Mosienko  / Vai alla galleria fotograficaViktor Yanukovych, l'ex-presidente ucraino.
Viktor Yanukovych, l'ex-presidente ucraino. - Sputnik Italia
Seguici su
La stragrande maggioranza dei telespettatori del canale televisivo ucraino NewsOne si è espressa a favore del ritorno al potere dell'ex presidente Viktor Yanukovych, deposto a seguito delle proteste del movimento Euromaidan. Il sondaggio è stato condotto in diretta durante un talk show politico sabato sera.

Al pubblico da casa è stato chiesto: "Se poteste scegliere tra le passate autorità criminali o quelle attuali, a chi dareste il voto?"

Nel sondaggio hanno preso parte 47.181 telespettatori durante la trasmissione televisiva: il 92% ha scelto le vecchie autorità in carica prima della rivoluzione di Maidan".

Solo l'8% degli ucraini che hanno preso parte al voto elettronico ha dato la propria preferenza al presidente Poroshenko.

Le attività di NewsOne danno fastidio a diverse forze politiche in Ucraina. Il 3 dicembre, persone sconosciute col passamontagna hanno bloccato l'accesso alla sede del canale televisivo, accusandolo di propaganda ostile.

Gli aggressori volevano le scuse del proprietario del canale, il deputato indipendente Evgeny Muraev, che aveva pubblicamente definito golpe le azioni del movimento "Euromaidan".

Il canale televisivo si era rivolto a Poroshenko ed al ministro dell'Interno Arsen Avakov per chiedere protezione dagli "pseudo-attivisti". Commentando la situazione, il capo di Stato ha definito inaccettabili i tentativi intimidatori, ma allo stesso tempo ha preso le distanze dalle dichiarazioni di Muraev. A sua volta il ministro Avakov aveva invitato gli estremisti ad andarsene dall'edificio, chiedendo allo stesso tempo alla direzione del canale di "smettere di provocare la gente."

Come conseguenza della vicenda Zoran Shkiryak, assistente dello stesso ministro Avakov, ha proposto di introdurre nel codice penale l'articolo di "vilipendio e diffamazione della rivoluzione della dignità" ovvero la vittoria di Euromaidan, secondo la definizione ufficiale del governo in carica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала