Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terremoto in Finlandia, paura ma nessun danno a San Pietroburgo

© SputnikVeduta di San Pietroburgo
Veduta di San Pietroburgo - Sputnik Italia
Seguici su
Deboli scosse di assestamento non sono così rare nel Nord-Ovest dell'Eurasia.

In Finlandia, nella notte dell'8 dicembre, si è verificato un terremoto di 3 punti di magnitudo, indicatore insolitamente forte per questa zona.

A San Pietroburgo e nella regione di Leningrado non ci sono motivi di preoccupazione, rassicurano i sismologi. Come riferito da media finlandesi, scosse di assestamento si sono verificate alle 00:30 ora locale nella città di Lummikoi, a 40 chilometri a sud della città di Oulu. L'epicentro è stato localizzato ad una profondità di 30 chilometri.

L'intensità del terremoto è di magnitudo tre. "Come sottolinea l'istituto sismologico della Finlandia, è stato estremamente forte per la Finlandia".

Il terremoto ha spaventato i residenti locali, e le forze di soccorso della città hanno ricevuto diverse chiamate da parte di cittadini preoccupati. La loro testimonianza è stata riferita ai servizi operativi.

"La terra ha chiaramente vibrato un paio di volte con un intervallo di pochi secondi" ha detto il capo dei vigili del fuoco Marko Hottinen.

La responsabile del laboratorio di sismologia del dipartimento di Fisica della Terra dell'Università di San Pietroburgo, Tatiana Janovskaja, in un'intervista  ha detto che scosse di piccola intensità non sono affatto una rarità non solo per la Finlandia, ma anche per la parte a sud della Carelia e le acque del lago Ladoga. In particolare i movimenti tellurici interessano spesso la zona dell'isola di Valaam.

"In queste zone i terremoti ci sono, ma sono molto deboli, è possibile percepirli solo se sei proprio in mezzo" ha detto la professoressa.

Questi fenomeni si verificano per i movimenti della crosta terrestre o una debole attività tettonica.

"San Pietroburgo e la regione di Leningrado non sono a rischio terremoto" ha tranquilizzato la professoressa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала