Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La premier polacca Beata Szydlo si è dimessa

© AFP 2021 / John ThysBeata Szydlo
Beata Szydlo - Sputnik Italia
Seguici su
La premier ha rassegnato le sue dimissioni e al suo posto c'è già un nuovo candidato: per il partito Legge e Giustizia si è presentato per la carica di capo del governo il vice-premier, il ministro delle Finanze e dello sviluppo Mateusz Morawiecki.

Il portavoce della premier ha riferito che "le dimissioni sono state presentate al consiglio del partito e sono state accettate", d'ora in poi la premier avrà "un importante incarico nel governo polacco". Secondo l'agenzia di stampa statale PAP, il voto per l'approvazione della candidatura di Mateusz Morawiecki e dei suoi ministri si terrà al Sejm, la camera bassa del Parlamento, martedì 12 dicembre. Altri cambiamenti nel Consiglio dei ministri non sono previsti, riferisce la PAP, invece uno dei più grandi giornali polacchi, Rzecpospolita, ritiene che a gennaio il consiglio dei Ministri è in attesa di nuove modifiche.

Un soldato polacco di fronte alle bandiere degli USA, della Polonia e della NATO a Swidwin in Polonia del Nord - Sputnik Italia
USA approvano vendita di armamenti alla Polonia per $500mln
Il giornale ha scritto che la scelta di Mateusz Morawiecki come capo del governo fa supporre che il partito al governo vuole concentrare i propri sforzi sullo sviluppo dell'economia del paese. Mateusz Morawiecki è un sostenitore dell'intervento dello stato nell'economia e vuole attrarre investimenti.

Secondo Rzecpospolita, nel 2015, quando la premier è arrivata al governo, aveva la piena fiducia di Kaczynski, con cui ultimamente è in disaccordo. Mateusz Morawiecki è un noto confidente del leader del partito.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала