Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia completa in anticipo lo smaltimento delle armi chimiche

© Sputnik . Pavel Lisitsyn / Vai alla galleria fotograficaUna centrale per la distruzione di armi chimiche nella città di Shchuchye, Siberia; Russia
Una centrale per la distruzione di armi chimiche nella città di Shchuchye, Siberia; Russia - Sputnik Italia
Seguici su
Lo smaltimento delle armi chimiche in Russia prima della scadenza dei termini ha consentito allo stato di risparmiare 9,6 miliardi di rubli. Lo riferisce il sito web del Dipartimento federale per la conservazione e la distruzione delle armi chimiche.

Armi chimiche - Sputnik Italia
Russia distrugge 98,9% stock armi chimiche
"Il programma di disarmo chimico è stato completato nel mese di settembre, in anticipo di tre anni, consentendo un risparmio di 9,6 miliardi di rubli del bilancio dello stato", si legge nel comunicato.

Il 27 settembre presso la struttura "Kizner" è stato distrutto l'ultimo lotto di armi chimiche. In totale 40.000 tonnellate di sostanze tossiche sono state distrutte in Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала