Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Via libera dei giudici al decreto migratorio di Trump

© Sputnik . Pavel Lisitsin / Vai alla galleria fotograficaLa bandiera USA
La bandiera USA - Sputnik Italia
Seguici su
Le frontiere degli Stati Uniti si chiudono ai cittadini di 6 Paesi a maggioranza musulmana: Iran, Yemen, Libia, Siria, Somalia e Ciad: il decreto è entrato in vigore. I giudici americani hanno confermato la validità del decreto del presidente Trump.

Il decreto migratorio di Donald Trump, approvato dai giudici, è il terzo di fila. Si distingue dal precedente nella sostanza e nella forma, dal momento che le sue disposizioni si basano sulle priorità della politica estera e della sicurezza nazionale, e non sulla fede religiosa, osserva l'amministrazione presidenziale.

Subito dopo aver assunto l'incarico Donald Trump aveva firmato il decreto per chiudere le frontiere degli Stati Uniti ai cittadini di Yemen, Iraq, Iran, Libia, Siria, Somalia e Sudan. Successivamente l'Iraq è stato tolto da questa lista. Numerosi tribunali federali avevano bloccato l'iniziativa legislativa di Trump, tuttavia in seguito la Corte Suprema ha parzialmente ripristinato il decreto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала