Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA al resto del mondo: interrompete i legami con la Nord Corea

© REUTERS / Stephanie KeithRappresentante permanente USA all'ONU Nikki Haley
Rappresentante permanente USA all'ONU Nikki Haley - Sputnik Italia
Seguici su
Washington chiede a tutti i paesi del mondo di interrompere ogni legame con la Corea del Nord, ha detto la rappresentante permanente USA alle Nazioni Unite Nikki Haley.

La Haley ha aggiunto che questo vale per tutti i settori della cooperazione, commercio compreso. "È necessario smettere di importare e di esportare e non assumere lavoratori nordcoreani" ha detto in una riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, convocata a causa del test missilistico di Pyongyang.

Secondo lei, il presidente Donald Trump in una conversazione con il presidente Xi Jinping ha detto che la Cina dovrebbe interrompere la fornitura di petrolio greggio alla Nord Corea. Hayley, che esprime la posizione della Casa Bianca, ha sottolineato che Pechino deve svolgere "un ruolo di primo piano e mantenere la sua posizione fino alla fine".

"La Cina può fare questo da sola, o prenderemo la questione del petrolio nelle nostre mani" ha aggiunto.

La rappresentante ha anche invitato a privare la Corea del Nord del diritto di voto alle Nazioni Unite. A sua volta, il rappresentante russo permanente Vasilij Nebesnja ha espresso il suo rammarico per la nuova violazione della Corea del Nord della risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'ONU. Le prospettive di normalizzazione nella penisola coreana non sono ancora visibili, il rappresentante ha chiesto a "tutte le parti coinvolte di fermare l'escalation della tensione".

"Per noi è evidente che la soluzione militare del problema non esiste" ha sottolineato il diplomatico.

A woman walks past a street monitor showing a news report about North Korea's missile launch, in Tokyo, Japan, November 29, 2017 - Sputnik Italia
Corea del Nord: "Ora siamo una potenza nucleare"
Commentando l'appello della Haley sulla rottura delle relazioni con Pyongyang, il vice presidente del comitato della Duma di Stato per la difesa Yuri Shvitkin, ha espresso l'opinione che la Russia deve tutelare i suoi interessi nazionali e gli interessi degli alleati. Ritiene che gli USA devono mettere fine alle esercitazioni nella regione, per cui si intensifica la tensione nella penisola. 

Mercoledì notte la Corea del Nord ha lanciato il missile Hwaseong-15, ad un'altezza di 4,5 mila chilometri e 950 chilometri di distanza. Il razzo è caduto a 210 chilometri dalla costa del Giappone.  La Nord Corea ha dichiarato di essere capace di colpire con il nucleare qualsiasi punto degli USA. Molti paesi, tra cui Russia, hanno condannato l'azione di Pyongyang.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала