Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Consiglio russo risponde all'accreditamento rifiutato ad RT al Congresso USA

© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyRT
RT - Sputnik Italia
Seguici su
Il Consiglio della Federazione può da subito adottare misure di ritorsione per il mancato accreditamento di RT America al Congresso USA, ha detto a Ria Novosti Igor Morozov, membro della Commissione superiore della camera di commercio per l'informazione politica.

Morozov ha sottolineato che bisogna reagire alla decisione di Washington "il più presto possibile, senza esitare".

"Abbiamo la possibilità di privare i media americani della possibilità di permesso d'accesso al Consiglio Federazione russa" ha detto il senatore. Secondo Morozov, ora ai media stranieri basta mostrare l'accreditamento all'ufficio del ministero degli Esteri. I media russi sono tenuti a presentare la domanda di accredito, esaminata dall'ufficio stampa.

"La decisione del Congresso USA mostra che la guerra contro la Russia continua, la pressione sui giornalisti russi viene rafforzata", ha aggiunto.

Dal 21 novembre il comitato esecutivo della galleria dei corrispondenti radio e TV del Congresso americano ha votato per la privazione dell'accreditamento ai dipendenti di RT per la registrazione del canale televisivo come agente straniero. Questo passo è la continuazione della politica di pressione di Washington sui media russi. In precedenza il ministero della Giustizia americano ha inserito nell'elenco degli agenti stranieri RT e il partner di Sputnik, Reston Translator. Il Congresso ha dato il via ad un possibile "effetto RT sulle elezioni presidenziali".

Ad ottobre Twitter ha bloccato la pubblicità ai canali di proprietà di RT e Sputnik. Twitter, Facebook e Google hanno confermato al Congresso, che non hanno prove di un intervento di Mosca nelle elezioni americane. In risposta alle azioni di Washington, la Russia ha approvato una legge secondo la quale i media stranieri possono essere "agenti stranieri", se li finanziano dall'estero.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала