Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

ll capo dell'FBI: perché la Russia "compie attacchi informatici"

© REUTERS / Kacper Pempel/IllustrationA projection of cyber code on a hooded man is pictured in this illustration picture taken on May 13, 2017
A projection of cyber code on a hooded man is pictured in this illustration picture taken on May 13, 2017 - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo dell'FBI Christopher Ray ha detto che la Russia sta cercando di rafforzare il suo posto nel mondo, "compiendo attacchi informatici" e indebolendo così altri paesi.

"Non commentando specifiche indagini, credo che abbiate toccato quello che noi consideriamo come una delle più pericolose, crescenti minacce" ha detto, rispondendo alla domanda di un deputato durante un'audizione alla camera dei rappresentanti per la violazione di Yahoo.

Ray ha detto che "la comunità dell'intelligence russa utilizza criminali" per effettuare attacchi di hacker.

Rispondendo alla domanda sul motivo per il quale la Russia lo fa, il capo dell'FBI ha sottolineato che, a suo parere, "la Russia sta cercando di far valere il suo posto nel mondo" e applica questi "modi di fare la guerra, per danneggiare e indebolire paesi economicamente e in altro modo".

E' stato anche chiesto se gli USA considerano una simile minaccia come "terroristica". "Credo che sia sicuramente una minaccia, da trattare seriamente. Non so se la descriveremo come una "minaccia terroristica", ha detto Ray.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала