Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Generale croato si avvelena al tribunale dell'Aia e muore (VIDEO)

© REUTERS / ICTV L'ex comandante bosniaco croato Slobodan Pralyak ingerisce del veleno dopo il verdetto della commissione di appello del Tribunale dell'Aia.
L'ex comandante bosniaco croato Slobodan Pralyak ingerisce del veleno dopo il verdetto della commissione di appello del Tribunale dell'Aia. - Sputnik Italia
Seguici su
L'ex comandante bosniaco croato Slobodan Pralyak ha ingerito del veleno dopo il verdetto della commissione di appello del Tribunale dell'Aia. Pralyak è deceduto.

Dopo aver appreso la conferma della sua condanna, Pralyak si è alzato in piedi e ha bevuto qualcosa da un piccolo flacone, affermando: "Ho preso del veleno".

L'udienza è stata interrotta. La notizia della morte è giunta circa un'ora dopo.

Il Tribunale internazionale per l'ex Jugoslavia ha condannato Praliak a 20 anni di carcere. Con lui sono stati processati il premier della Repubblica croata di Herceg-Bosna Jadranko Prlić (che ha ricevuto 25 anni di reclusione), il ministro della Difesa Bruno Stojić e uno dei leader del Consiglio di difesa croato Milivoje Petkovic (condannato a 20 anni di carcere).

Tutti loro sono stati accusati di crimini di guerra e contro l'umanità durante il conflitto in Bosnia-Erzegovina (1992-1995).

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала