Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Al distretto militare ovest sono arrivati i caccia Su-35 e Su-30CM

Seguici su
Al distretto militare occidentale dell'aviazione russa in Carelia, regione di Kursk e Leningrado, per la difesa dello stato, sono arrivati in dotazione sei nuovi aerei da combattimento Su-35S e tre Su-30CM.

Lo ha detto ai giornalisti il capo del servizio stampa, il colonnello Igor Mughinov. Secondo il colonnello, dopo la distribuzione degli armamenti negli impianti delle unità della difesa aerea e il posizionamento degli aerei nella base, è già iniziata la la loro messa in uso.

"Per la difesa del distretto militare ovest, di stanza nella Repubblica di Carelia, nella regione di Kursk e Leningrado, sono arrivati sei caccia multiruolo Su-35S e tre Su-30CM. La loro agilità e qualità di volo consente ai piloti di eseguire tutti i tipi di volo, complessi, singoli o in gruppo, compresi forme cobra e cavatappi" ha detto il militare, sottolineando che il Su-30 CM ha un super manovrabilità, è dotato di un radar con antenne a rete, motori con controllo vettoriale di spinta e trazione anteriore della coda orizzontale. Il caccia è in grado di usare potenti armi moderne di precisione aria-aria e aria-superficie.

Secondo il rappresentante militare, il Su-35S, per il set di parametri, è strettamente simile per le caratteristiche, a un caccia di quinta generazione. L'aereo ha un avanzato sistema di gestione informazioni, motore al plasma, sistema di accensione. È in grado di sviluppare una velocità supersonica senza l'utilizzo di post-combustione. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала