Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Tribunale dell'Aia condanna Ratko Mladic all'ergastolo per genocidio

© AP Photo / Peter Dejong, PoolRatko Mladic
Ratko Mladic - Sputnik Italia
Seguici su
Il tribunale internazionale per i crimini in Jugoslavia ha condannato all’ergastolo l’ex capo dell’esercito serbo-bosniaco Ratko Mladic per genocidio, crimini di guerra e contro l’umanità.

 

Per il giudice dell'Aia, Mladic è responsabile del genocidio di Srebrenica e per crimini di guerra e contro l'umanità durante la guerra in Bosnia (1992-1995).

Le prime accuse contro di lui sono state formulate dal tribunale internazionale nel luglio 1995 e un anno dopo Mladic fu inserito nella lista dei ricercati internazionali. Nel 2011 le autorità serbe lo hanno arrestato e consegnato al tribunale internazionale per l'ex Jugoslavia.

Durante la lettura della sentenza, Mladic ha rigettato tutte le accuse a suo carico. Il processo a Mladic è iniziato il 16 maggio 2012. Le udienze si sono svolte per 530 giorni, con 169 testimoni dell'accusa e 208 testimoni della difesa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала