Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le migliori esibizioni del defunto baritono russo Dmitry Khvorostovsky - VIDEO

Seguici su
Oggi a Londra è deceduto il baritono russo Dmitry Khvorostovsky; lo ha comunicato la famiglia dell'artista sulla sua pagina Facebook. Il cantante è morto all'età di 55 anni dopo una lunga e sofferta malattia: dal 2015 ha combattuto contro un tumore al cervello. Sputnik vuole ricordarlo con le sue esibizioni più famose.

Riconosciamo sempre la voce di Khvorostovsky su qualsiasi registrazione. Era dotato di una voce baritonale incredibilmente bella, profonda e delicata. La sua esibizione era distinta non solo dalla più alta abilità tecnica, ma anche dalla sua interpretazione più interiore. Era in grado di eseguire qualsiasi opera e di esibirsi davanti a qualsiasi pubblico, dal grande palcoscenico d'opera alle piccole stanze o agli spazi aperti. Il repertorio del cantante consisteva non solo di grandi opere, ma anche di opere da camera, comprese le romanze russe.

Nel 1988, Khvorostovsky debuttò in Europa, interpretando il ruolo di Eletsky nell'opera di Tchaikovsky La dama di picche. Un anno dopo vinse il IV Concorso internazionale dei cantanti "Singer of the World" a Cardiff  in Galles. Questo gli portò fama, ammirazione pubblica e contratti con i migliori teatri d'opera all'estero.

Il pubblico di tutto il mondo ha amato e apprezzato Khvorostovsky. A differenza di molti artisti russi delle generazioni precedenti, Dmitry è stato uno dei primi ad esibirsi in Occidente, non solo in russo, ma anche nel repertorio italiano.

Nel 2004, Khvorostovsky realizzò un programma unico per i cantanti d'opera con le canzoni degli anni della guerra. Lo ha eseguito per la prima volta durante un concerto nella Piazza Rossa. Tali familiari melodie suonavano in un modo nuovo, penetrante,  con qualcosa di molto filosofico.Nei suoi programmi da solista, non aveva paura di includere opere poco conosciute. Così nel 1996 a Londra ha eseguito un poema musicale appositamente scritto per lui da Georgy Sviridov, Petersburg. È noto che il cantante fosse un grande fan del compositore, non famoso all'estero e anche poco noto in Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала