Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giordania: gatto diventa ambasciatore speciale di Elisabetta II ad Amman

© Foto : PixabayCat
Cat - Sputnik Italia
Seguici su
Il gatto Lawrence Abdun ha superato con successo il periodo di prova ed è stato ufficialmente assunto presso l’ambasciata inglese in Giordania. È stato incaricato di cacciare i topi nella missione diplomatica e come responsabile delle pubbliche relazioni su Twitter e Facebook.

L'agenzia Reuters ha dichiarato che Lawrence Abdun sia il primo gatto diplomatico al mondo, tuttavia bisogna osservare che nel Foreign Office britannico ci sono altri due dipendenti a quattro zampe. Bisogna prima di tutto ricordare del gatto Palmerstone, il quale lavora a Londra. A maggio dello scorso anno ricorda, Paris Match, il capo della diplomazia britannica, Philip Hammond, è stato costretto a dimostrare in parlamento, che il suo gatto non fosse "una talpa".

Su richiesta del rappresentante del partito conservatore Kit Simpson, i servizi di sicurezza di hanno controllato attentamente Palmerston, compresa la presenza di microfoni nascosti. Il gatto ha superato con dignità la prova ed è rimasto al suo posto, e più tardi si unito allo staff del nuovo Ministro degli esteri Boris Johnson. È stato il gatto di Palmerston a inviare al gatto Lawrence il suo primo rapporto ufficiale sui risultati del periodo di prova.

Ancora una gattina di nome Layla Pixie è stata presa da un rifugio dal personale dell'ambasciata britannica a Istanbul. Come scrive il Times, la gatta deve ancora dimostrare la sua abilità nel catturare i topi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала