Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Politico tedesco definisce la ragione dell'ostilità occidentale contro la Russia

© AFP 2021 / John Macdougall Matthias Platzeck (SPD), Brandenburgs Ministerpräsident bis 2013
Matthias Platzeck (SPD), Brandenburgs Ministerpräsident bis 2013 - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente del forum russo-tedesco ed governatore del Brandeburgo Matthias Platzeck ha definito la ragione dell'ostilità dell'Occidente nei confronti della Russia. Le sue parole sono riportate dal giornale Sächsische Zeitung.

Secondo il politico socialdemocratico (Spd), il problema è nell'ignoranza.

"Quando il discorso riguarda la Russia, manca la competenza", si è lamentato il politico.

Secondo lui, l'Occidente non conosce affatto l'Est e non ha intenzione di fare nulla per cambiare questa situazione: nel curriculum dei politici ci sono Stati Uniti e Gran Bretagna, mentre la conoscenza della Russia non offre nessuna prospettiva di carriera.

"Tutto quello che fa la Russia è per definizione sbagliato", ha osservato, aggiungendo che le relazioni russo-tedesche sono diventate un "ammasso di detriti".

Il politico ha lanciato un appello per correggere questa situazione e per interagire con la Russia su un piano di parità, osservando allo stesso tempo di non aver l'obiettivo di esaltarla.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала