Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Generale USA: pronto all'ordine di attacco nucleare "illegale"

© AP Photo / Alex BrandonPresident Donald Trump speaks during a joint news conference with Finnish President Sauli Niinisto, Monday, Aug. 28, 2017, in the East Room of the White House in Washington.
President Donald Trump speaks during a joint news conference with Finnish President Sauli Niinisto, Monday, Aug. 28, 2017, in the East Room of the White House in Washington. - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo del Comando Strategico delle forze armate USA, la Stratcom, il generale dell'aviazione John Hiten si è detto pronto a prendere un eventuale ordine di attacco nucleare "illegale" dal presidente Donald Trump.

"Io do consigli al presidente e lui mi dice che devo fare. Se è illegale, cosa pensi che succederà? Io rispondo: "Signor presidente, è illegale". Cosa pensate, che cosa fa lui allora? Chiede: "E cosa sarebbe legale?". Allora valutiamo le opzioni, offriamo una combinazione di diverse possibilità di risposta a qualsiasi situazione. E' così che funziona" ha detto Hiten al forum canadese per la sicurezza internazionale di Halifax. Le parole del generale sono state riportate dalla tv CBS.

Riferisce il generale che per decenni ha studiato la legislazione in materia di conflitti armati. Il generale ha sottolineato che ci sono una serie di aspetti che determinano la legittimità di una soluzione militare. Quindi, è necessario capire  quando la risposta militare è necessaria e proporzionale, o se causa inutili sofferenze delle persone e così via, ha detto il generale.

"Eseguendo un ordine illegale, si va in prigione. Si può andare in galera per il resto della vita" ha detto Hiten.

I nemici politici del presidente Donald Trump, prima e dopo le elezioni, si sono chiesti se Trump fosse in grado di essere il comandante in capo e, in particolare, di prendere una decisione sul nucleare. Le paure nei confronti di Trump si sono intensificate dopo uno scambio di minacce tra Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un. Trump, in particolare, ha promesso di portare in Nord Corea "fuoco e  furia" e "distruggere completamente" il paese, se necessario. Il Congresso USA sta valutando la legislazione in materia. In conformità con la normativa vigente, il presidente può prendere da solo la decisione di un attacco nucleare.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала