Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, Putin parla con leader DPR e LPR: Sì a scambio prigionieri

© Sputnik . Sergey AverinAlexander Zakharchenko(a destra) e Igor Plotnitsky, leader rispettivamente delle autoproclamate repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk
Alexander Zakharchenko(a destra) e Igor Plotnitsky, leader rispettivamente delle autoproclamate repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk - Sputnik Italia
Seguici su
Lo ha detto il portavoce del Cremlino Peskov. L’iniziativa è stata approvata anche dal patriarca Kirill.

Paramilitari ucraini nel Donbass - Sputnik Italia
Filorussi di Donetsk pronti a “fermare i piani aggressivi di Kiev” nel Donbass
Il presidente russo Vladimir Putin ha discusso telefonicamente con Alexander Zakharchenko e Igor Plotnitsky, leader rispettivamente delle autoproclamate repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk (DPR e LPR), un'iniziativa del leader del movimento Ukrainian Choice Viktor Medvedchuk relativa a uno scambio di prigionieri tra Kiev, DPR e LPR. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Dopo un discorso avvenuto oggi da Viktor Medvedchuk e con il sostegno dell'iniziativa del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia — ha spiegato —, Vladimir Putin in serata ha parlato al telefono con i leader di DPR e LPR Zakharchenko e Plotnitsky… Putin ha detto agli interlocutori di sostenere la proposta di Medvedchuk relativa a uno scambio su larga scala di persone detenute da entrambe le parti". Secondo Peskov, "Zakharchenko e Plotnitsky hanno sostenuto in via generale l'iniziativa".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала