Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tutti i Tulipan russi verranno modernizzati entro il 2020

Seguici su
Tutti i corazzati di grosso calibro Tulipan verranno modernizzati entro il 2020, ha riferito a Ria Novosti una fonte della Difesa del complesso industriale.

Il Tulipan, per il suo calibro di 240 millimetri oggi non ha eguali nel mondo, è attualmente in servizio nell'esercito russo, è dotato di circa 500 colpi di mortaio. "Nel processo di riparazione gli esperti di Uraltransmash, della corporazione Uralvagonzavod, smantellano ogni mortaio e lo controllano accuratamente, lo lubrificano e lo rimontano. Questo aggiornamento consentirà di migliorare notevolmente la capacità dei mezzi, dove sono stati installati di recente complessi radio e apparecchiature di navigazione" ha detto la fonte.

Tra le caratteristiche principali di quest'arma, c'è la gittata massima del tiro, di nove chilometri, la capacità di sparare munizioni di vario tipo, tra cui quelle nucleari. I tulipan sono dotati di mine antiuomo, mine incendiarie Saida, proiettili ai neutroni Fata e Smola, delle bombe nucleari 3B11, con una potenza di due tonnellate di tritolo, munizioni Smelchak. Il mortaio è stato progettato per la distruzione di artiglieria fortificata e batterie di missili, bunker, postazioni interrate, in cemento e altri oggetti nemici, invulnerabili per una normale artiglieria.

Inoltre, la fonte ha detto che la modernizzazione avverrà anche per i cannoni a lungo raggio da 203 millimetri 2С7 Pion, in grado di sparare proiettili nucleari ad  una distanza di 47 chilometri. L'ammodernamento delle armi è stato commissionato dal ministero della Difesa, in collaborazione con gli esperti di Volgograd, dell'impresa Barricate.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала