Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministero degli Esteri: l'Afghanistan prenda misure preventive contro la minaccia ISIS

© Sputnik . Ekaterina Chesnokova / Vai alla galleria fotograficaMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ha invitato le autorità dell'Afghanistan a condurre un'indagine approfondita, dopo le rivelazioni apparse su alcuni media che riguardano il rafforzamento dei militanti dell'ISIS nelle zone di confine dell'Asia Centrale.

Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova.

"Informazioni inequivocabili confermano il sostegno ai militanti afghani dello Stato Islamico da parte delle truppe USA e NATO, in questo caso con il trasporto dei militanti su elicotteri non identificati e fornitura di armi" ha detto la portavoce, osservando che questo "pone nuove domande sui veri obiettivi della presenza straniera militare in Afghanistan". La controparte russa chiede "un'indagine approfondita" e che si prendano provvedimenti urgenti per arginare la minaccia della proliferazione terroristica.

In precedenza la portavoce ha commentato la dichiarazione del Capo del Pentagono James Mattis, secondo cui gli USA si trovano in Siria con il consenso delle Nazioni Unite. 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала