Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump non esclude amicizia con Kim Jong-un

© AP Photo / Ahn Young-joon, FileA parole sono già in guerra il presidente americano Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un
A parole sono già in guerra il presidente americano Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente Donald Trump ha dichiarato che potrebbe diventare amico di Kim Jong-un.

"C'è sempre questa possibilità. Nella vita succedono cose strane. Sarebbe strano, ma è possibile", — ha detto Trump, rispondendo ad una domanda dei giornalisti durante la conferenza stampa ad Hanoi con il presidente vietnamita Tran Dai Quang.

La conferenza stampa è stata trasmessa dal sito della Casa Bianca.

Allo stesso tempo il presidente degli Stati Uniti ha ancora una volta ha esortato la comunità internazionale ad esercitare pressioni sulla Corea del Nord.

"Tutti i Paesi responsabili devono agire insieme, affinchè il regime canaglia della Corea del Nord la smetta di minacciare il mondo con la morte di uno spaventoso numero di persone," — ha proseguito Trump.

A Trump hanno chiesto di commentare il suo tweet ironico, dove si è indignato per essere stato chiamato "vecchio" dal leader nordcoreano e sosteneva che non lo avrebbe mai chiamato "grasso o basso". Trump ha aggiunto che "cercava di diventare amico" di Kim Jong-un.

Tra i due leader ci sono già stati in passato ripetuti scontri verbali e minacce.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала