Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Negli USA si prova a lottare contro le zanzare con zanzare infette

© Oleg Lastochkin / Vai alla galleria fotograficaMosquito
Mosquito - Sputnik Italia
Seguici su
Le zanzare coltivate in laboratorio infetteranno quelle selvatiche con un batterio che uccide le larve delle nuove zanzare per contribuire alla riduzione della popolazione di insetti pericolosi.

L'agenzia federale americana per la salvaguardia dell'ambiente "Environmental Protection Agency" ha dato il via libera alla startup biotecnologica MosquitoMate per produrre e vendere zanzare della specie Aedes albopictus infettate dai batteri Wolbachia. Sulla salute dell'insetto il batterio non influisce, al contrario fa sentire i suoi effetti sulle larve: le uova fecondate dalla zanzara maschio infettata dal batterio non si sviluppano.

La vendita di zanzare infette sarà consentita in 20 Stati nel Distretto di Columbia, dove le condizioni meteorologiche corrispondono a quelle in cui la società MosquitoMate ha condotto i propri test.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала