Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Consiglio Federazione vuole oscurare la CNN in risposta a persecuzione media russi in USA

Seguici su
La Russia potrebbe vietare l’inclusione del canale americano CNN nel pacchetto della TV a pagamento e via cavo in Russia, riporta RIA Novosti citando il membro della commissione per l’informazione Igor Morozov.

Si ammette questa possibilità nel caso gli USA dovessero applicare la legge sul divieto ai distributori di includere nei propri pacchetti "contenuti video del governo russo".

"La Russia adotterà delle misure speculari a quelle del Congresso USA. In tale caso la CNN subirà un vuoto e un isolamento mediatico in Russia" ha detto il senatore.

La proposta del senato americano sui contenuti video russi è inclusa nel progetto del budget per la difesa del 2018. Gli autori del documento evidentemente pianificano di vietare le obbligazioni dei contratti commerciali che prevedono l'inclusione dei canali russi nei pacchetti.

Negli ultimi tempi in USA si tenta di boicottare il lavoro dei media russi. Si richiede al canale televisivo russo RT di registrarsi come agente straniero. Inoltre il Congresso sta indagando sulla possibile "influenza di RT attraverso i social network sulle elezioni presidenziali".

Le autorità russe hanno ripetutamente espresso il loro sostegno al canale televisivo, e hanno anche affermato che possono essere adottate misure di ritorsione contro gli Stati Uniti. Ad esempio, viene considerata la possibilità di riconoscere i media americani come agenti stranieri.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала